Chi inventò il cruciverba?

Il merito va ad Arthur Wynne, un giornalista britannico che nacque a Liverpool ma visse la maggior parte della sua vita adulta a New York.  Il 21 dicembre del 1913, nel supplemento domenicale del quotidiano New York World, pubblicò un nuovo gioco enigmistico denominato word-cross puzzle.Era rudimentale rispetto al cruciverba di oggi, ma aveva regole definite: dentro uno spazio con una forma simile a quella di un diamante, vuoto al centro, bisognava inserire parole di diversa lunghezza seguendo la numerazione progressiva delle definizioni riportate in basso, sia in senso orizzontale che verticale.  (Più tardi, per meglio definire i confini delle parole, vennero inseriti dei quadratini neri.)  Però, per un errore tipografico, il gioco venne pubblicato con il nome accorciato di “Cross-word” (“parole crociate”); a Wynne piacque e decise di tenerlo.

Ma c’è chi sostiene che la paternità sia da attribuire all’italiano Giuseppe Airoldi, un musicologo, giornalista, ed enigmista che provenne dalla città di Lecco vicino al Lago di Como. Il 14 settembre 1890 (23 anni prima di Wynne) pubblicò un gioco chiamata “Parole Incrociate” nella rivista milanese.  Era una piccola griglia bianca di dimensioni 4 x 4 senza caselle nere o spazi di demarcazione tra le diverse parole.  Ogni riga e colonna aveva una propria definizione.  Ma, Parole Incrociate non ricevette successo fra i lettori.

Allora perché Airoldi non è considerato l’ideatore di cruciverba?   Perché al gioco mancava un elemento fondamentale del cruciverba: le caselle nere. Perciò la grafica di Airoldi è considerata più simile ai giochi geometrici classici che ai cruciverba.

Advertisements
This entry was posted in Abitudini, Foto, Italia, La Lingua, Lo Sport, Storia. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.